17 settembre 2016

Vino export Le regioni italiane al top

L'esportazione dei prodotti vitivinicoli è in continua crescita. Di seguito alcune tendenze dal sito di CNA nazionale.

Il Veneto rimane saldamente in testa tra le Regioni dell’export del vino tricolore, con935.099 milioni di euro nei primi 6 mesi del 2016 (+9,3% sullo stesso periodo 2015). Ma sul podio la

Toscana, in linea con il 2015 (-0,1%), con 427.110 milioni di euro, supera il

Piemonte, in netto calo (-7,3%), a quota 404.565 milioni di euro. Nella “top five” il

Trentino Alto Adige, con 249.434 milioni di euro (+2%), e

l’Emilia Romagna, con 131.429 milioni di euro.

In un contesto in cui l’Italia, nel complesso, ha visto crescere le proprie esportazioni del 2,9%, a 2,6 miliardi di euro.

A dirlo i dati Istat analizzati dall’Osservatorio Paesi Terzi di Business Strategies, in collaborazione con Nomisma-Wine Monitor. La crescita dell’Italia nel primo semestre, sottolinea l’Osservatorio, è trainata ancora una volta da: spumanti (+23%), mentre i fermi imbottigliati frenano (-1,3%).